DANIMARCA, SHAKESPEARE IN SCENA NEL CASTELLO INCANTATO

speciale-viaggi-danimarca-castello-kronborg-alamy-olycom-540x653

Dall’ 1 al 21 agosto, nel magnifico castello danese dove Shakespeare ambientò l’Amleto, un Festival dedicato all’opera. Nelle vicinanze, la capitale Copenhagen e molti altri scenari da favola


di Giulio Simeone

Roma, mercoledì 27 luglio 2016


Siete incantati dal fantastico scenario del castello danese di Kronborg ritratto nella foto sopra, e nel quale Shakespeare ha ambientato la famosissima opera teatrale dell’Amleto? Allora questo è il momento giusto per andare a visitarlo. Dall’ 1 al 21 agosto, infatti, il castello, che è situato appena 50 Km a nord di Copenhagen, ospiterà il Festival Hamletscenen dedicato all’opera. Esso prevede sia la messa in scena di opere teatrali, sia la proiezione di film in entrambi i casi con la partecipazione di attori di fama mondiale. Gli spettacoli più significativi saranno inscenati dalle compagnie teatrali Nordic Opera, Flute Theatre e Cheek by Jowl. Quest’ultima compagnia, in co-produzione con il Teatro Pushkin, inscenerà la prima versione dell’ Amleto in lingua russa. Per quanto riguarda il cinema, invece, sarà proiettato un vecchio film del 1948 di Laurence Oliver, che ha vinto quattro Oscar. Ci sarà anche un concerto diretto da Frans Rasmussen, un Maestro di fama internazionale. Il Festival Hamletscenen viene proposto tutti gli anni dal 1816, ma questa sarà un’edizione speciale, sia appunto perché ricorre il bicentenario del Festival, sia perché è il 400′ anniversario della morte di Shakespeare. Data la speciale ricorrenza, il Festival durerà tre settimane invece di una. A questo link trovate il sito ufficiale dell’ Hamletscenen con tutte le informazioni, però solo in inglese e in danese.

Una zona ricca di attrattive

Il castello di Kronborg è situato in un punto un po’ particolare, si tratta infatti del punto nel quale la costa danese e quella svedese sono più vicine, con una distanza di soli quattro chilometri. Come detto, esso è situato soltanto 50 Km a nord di Copenhagen, la capitale danese, ed è quindi molto facilmente raggiungibile con l’aereo e poi con un treno regionale. La zona del castello, a parte Copenhagen che è sicuramente da vedere, è ricca di numerose altre attrazioni. La costa è bellissima, con spiagge bianche, scogliere e pinete a ridosso del mare, e caratteristici villaggi di pescatori. Particolarmente spettacolari sono le baie di Sejerø e Nykøbing.

La foresta di Jaegerspris e la spiaggia di Nykobing
La foresta di Jaegerspris e la spiaggia di Nykobing

Significative sono anche la foresta di Jægerspris con le sue querce millenarie, l’antica fortezza di Dragsholm, e la città medievale di Roskilde, con il duomo dove sono sepolti tutti i monarchi danesi. insomma, Shakespeare o non Shakespeare, correte subito a prenotare l’aereo!

Scrivi all’autore

Giulio Simeone

Pubblicato da Giulio Simeone

Giulio Simeone si è laureato in Matematica all' Università di Roma Tre nel 2002, e successivamente ha svolto svariati tipi di professioni. Quelle coltivate in modo più approfondito sono quelle del programmatore, del giornalista web, del traduttore e dell' imprenditore turistico. Da tutte queste professioni, in buona parte interconnesse fra loro, ha ricavato grandi soddisfazioni. Parallelamente a esse, ha coltivato la passione per le lingue straniere: conosce bene l' inglese e lo spagnolo, e se la cava con il francese. Il suo indirizzo e-mail è [email protected]

Secured By miniOrange