MAGGIO 2013, UNA VITTORIA PRESTIGIOSA

Simeone - PalermoAl Campionato Regionale del Lazio del 2013 sono riuscito a battere Stefano Palermo, uno dei più forti giocatori dei tornei romani. La partita ampiamente commentata


 di Giulio Simeone

Roma, domenica 17 gennaio 2016


Stefano Palermo è indubbiamente uno degli scacchisti più forti dei tornei romani. Giocatore estremamente attivo, negli ultimi anni si è aggiudicato un gran numero di tornei a Roma e dintorni. Numerose, in particolare, sono state le sue affermazioni ai tornei infrasettimanali di Via Nathan e ai tornei weekend di Rocca Priora, a volte vinti a punteggio pieno o quasi. Recentemente ha conseguito la qualifica di Maestro FSI, e attualmente ha un punteggio ELO di 2197. Negli ultimi 7 anni io l’ho incontrato ben 8 volte, e del tutto prevedibilmente il bilancio è nettamente a suo favore, 5 vittorie sue, 1 pareggio, 2 vittorie mie.

Nella primavera-estate del 2013, però, ero molto in forma e al Campionato Regionale del Lazio che si è giocato nel mese di maggio, sono riuscito a batterlo, qui di seguito riporto la partita ampiamente commentata. La mia mossa 16. Dc3, che lascia il pedone e3 in presa con scacco, è molto bella: avevo calcolato una variante complicata fino alla 22° mossa e avevo visto che, alla peggio, avrei recuperato il pedone entrando in un finale leggermente superiore. Così è stato, e dopo un po’ di mosse sono riuscito a installare stabilmente in sesta traversa il pedone f6, che comprimeva un po’ il suo lato di re: però il suo cavallo appariva superiore al mio alfiere e, contro una difesa attenta, non sarebbe stato affatto facile sfondare. Verso la 40° mossa, però, Stefano allontana imprudentemente il re dal suo pedone debole h7: io mi accorgo subito di tale errore, catturo il pedone e la partita finisce dopo poche mosse.

Questa partita si è giocata al secondo turno del torneo: dopo di essa ho ottenuto altri due buoni risultati, pareggiando con il Maestro Roberto Chiaretti e vincendo contro Andrea Trebeschi, di quest’ultima partita ho parlato nell’articolo precedente. La sconfitta all’ultimo turno contro il Maestro FIDE Nicolò Napoli non mi ha impedito di terminare al 5° posto e di qualificarmi per la Semifinale del Campionato Italiano Assoluto di Civitanova Marche.

La partita commentata

Ecco la partita con un ampio commento, intermezzato da alcuni diagrammi. E’ importante notare che, cliccando su ogni mossa, si visualizza una scacchiera interattiva settata sulla posizione conseguente, con la quale è possibile andare avanti e indietro. Ho inserito in ogni caso una scacchiera interattiva anche alla fine del commento, sulla quale è altresì possibile rigiocare tutta la partita. Chi vuole dare la partita in pasto ai motori di analisi, può visualizzare il PGN della partita qui.

Visualizza il PGN della partita

Giulio Simeone

Pubblicato da Giulio Simeone

Giulio Simeone is a web journalist based in Rome, Italy. He graduated in Mathematical Sciences in 2002, then he worked several years as a software developer and later, around 2010, began to turn his efforts to journalism. Now he writes for the web magazines www.sociale.it and www.socialplace.it, that are published by the company he works for. He speaks fluent Italian, English, and Spanish, his e-mail address is [email protected]

2 Risposte a “MAGGIO 2013, UNA VITTORIA PRESTIGIOSA”

  1. Partita interessante Giulio ..
    solo vorrei suggerirti di usare la notazione internazionale nel formato pgn o in generale
    per semplificare l’archiviazione ed analisi della partita con i motori. 😉

    grazie

    1. Ho capito chi sei, so che sei un esperto di analisi con i motori 🙂 La grafica della pagina, che utilizza ben due plug-in diversi, mi sembra buona e per adesso non penso di cambiarla, ma ho aggiunto ben due link al PGN della partita. Grazie per il suggerimento!

I commenti sono chiusi.

Secured By miniOrange